La qualità del servizio di chi eroga prodotti web, è definito dallo SLA (Service Level Agreement), traducibile dall'inglese come accordo sul livello del servizio. ClameHost tiene particolarmente alla qualità del servizio erogato verso i clienti e cerca di mantenere alto il livello di assistenza tecnica, per questo cerca di risolvere qualunque problema nel minor tempo possibile grazie al supporto sempre costante e ai sistemi di monitoraggio che verificano e segnalano in tempo reale al team tecnico eventuali problemi dell'intera infrastruttura.
TICKETING Rispondiamo in tempi rapidi ai ticket fornendo tutto il supporto necessario al Cliente, perchè per noi è importante essere vicini a chi si affida a noi!
COPERTURA Lavoriamo per garantire il corretto funzionamento continuo dei Vostri servizi al 99,9% del tempo. Nel caso in cui l'interruzione momentanea o l'indisponibilità del servizio per nostra causa, il cliente potrà richiedere ed avrà un indennizzo, ad eccezione di aggiornamenti hardware o software programmati o attività urgenti da effettuare, che cerchiamo sempre di pianificare nelle ore notturne per limitare il disservizio durante la giornata.
COMPENSAZIONE DEL DISSERVIZIO Nel caso in cui la disponibilità del servizio scenda al di sotto del 99,9%, forniremo del "credito" da utilizzare per l'acquisto o il rinnovo dei nostri servizi in base alla seguente tabella di disponibilità:
dal 98% al 99,8% -> 10%
dal 95% al 97,9% -> 20%
dal 90% al 94,9% -> 30%
inferiore all'89,9% -> 100%
RICHIESTA Per richiedere il credito, bisogna accedere all'area clienti sul nostro sito www.clamehost.it ed aprire un ticket entro e non oltre sette (7) giorni dalla verifica dell'indisponibilità del servizio. La conferma (o il rifiuto) sarà effettuato tramite risposta al ticket entro 48 ore.
RESTRIZIONI Nei seguenti casi non sarà possibile richiedere la compensazione del disservizio:
- Manutenzione programmata dei server
- Sospensione del servizio in seguito alla violazione da parte dell'utente dei Termini e Condizioni accettati in fase di attivazione e disponibili sul nostro sito www.clamehost.it
- Tempi di propagazione dei DNS
- Tempi di attivazione o trasferimento di nomi a dominio
- Catastrofi naturali come incendi o inondazioni dei DataCenter
LIMITAZIONI Lo SLA non include il funzionamento dei software di terze parti installati sui server, compresi gli script che provocano problemi all'applicativo. ClameHost si impegna a ripristinare i servizi entro 2 ore dall'interruzione, in caso contrario il cliente è tenuto a chiedere il rimborso della corrispondente quota per il periodo di interruzione. In nessun caso il rimborso potrà essere più alto della quota corrisposta dal cliente a ClameHost per l'erogazione del servizio.
BACKUP SERVIZI HOSTING ClameHost effettua backup periodici con automazioni. La copia dei dati permette al cliente di ripristinare i dati in un determinato momento. Essendo il backup un servizio gratuito che ClameHost eroga all'interno dei piani (ove compreso), ClameHost non è responsabile per problemi relativi a backup corrotti o incompleti. ClameHost è responsabile solo del corretto funzionamento del servizio hosting. Il Cliente è l'unico e solo responsabile dei dati ospitati nei server ClameHost.
TERMINI DEL SERVIZIO Il cliente accetta e rispetta i nostri TERMINI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO consultabili all'interno del nostro sito www.clamehost.it

Powered by WHMCompleteSolution